giovedì 28 aprile 2022

GOOGLE

HA CANCELLATO 1,2 MLN DI APP. ECCO PERCHE'

In appena 12 mesi 1,2 milioni di app cancellate: sono questi i risultati del (finalmente) sempre più zelante algoritmo che scansiona in continuazione le app pubblicate sul Play Store di Google, in cerca di quelle pericolose, infette o che semplicemente violano una o più regole dello store di Mountain View. I risultati sono stati pubblicati sul Google Security Blog, sezione del blog ufficiale di Google dedicata alla sicurezza informatica. E sono risultati impressionanti, visto che quel milione e duecentomila è un gran numero, e tutte quelle app sono state cancellate dallo store. Figuriamoci, quindi, quante sono le app pubblicate ogni anno sul Play Store e da quanti sviluppatori. In più, entro il 20 luglio 2022, tutte le app dovranno mostrare sul Play Store una nuova sezione dedicata alla sicurezza dei dati: ci dovranno dire chiaramente quali nostri dati raccolgono, come li usano e come li proteggono.

1,2 milioni di app cancellate

Google afferma di eseguire le scansioni del Play Store in cerca di app non conformi in modo automatizzato, grazie ad algoritmi di machine learning che migliorano ogni giorno la precisione dei controlli. Grazie a tali controlli 1,2 milioni di app sono state bloccate e la loro pubblicazione è stata cancellata. Bloccati anche 190 mila sviluppatori, ritenuti inaffidabili per le troppe app non conformi che hanno provato a pubblicare. Google afferma anche che, grazie alle nuove politiche più restrittive adottate negli ultimi mesi, il 98% delle app per Android 11 e 12 ha ridotto il numero di accessi ai dati sensibili degli utenti.

La nuova sezione del Play Store

Infine, a breve arriverà una nuova sezione nel Play Store. Già annunciata a inizio maggio del 2021, sarà obbligatoria per tutte le app dal 20 luglio e sarà dedicata alla trasparenza: quella che gli sviluppatori dovranno avere nei confronti degli utenti che usano le loro app.

Gli sviluppatori, per questo, dovranno dichiarare:

Che tipo di dati vengono raccolti e archiviati, come la posizione approssimativa o precisa, i contatti, le informazioni personali (come nome e indirizzo e-mail), foto e video, file audio e file archiviati nel dispositivo

Modalità di utilizzo dei dati: se per offrire funzionalità, per la personalizzazione dell’app o per altri motivi

 

Post in evidenza

NON SOLO SPORT

LE T-SHIRT DA URLO!!! Anche la mitica Erika Basso indossa la nostra t-shirt. Non solo sport un marchio una garanzia di successo 🔝💥✔️☘️💪