lunedì 2 maggio 2022

HUAWEI WATCH GT 3 PRO

LO SMARTWATCH CHE PUO' SFIDARE APPLE WATCH

Huawei ha presentato sul mercato cinese un nuovo dispositivo indossabile, lo smartwatch Huawei Watch GT 3 Pro. Dalle caratteristiche tecniche molto buone, il dispositivo dell’azienda cinese presenta persino il famoso sensore per la misurazione della temperatura corporea, che dovrebbe arrivare sul prossimo Apple Watch. Ovviamente, sarà necessario vedere se il sistema operativo harmonyOS sarà in grado di far funzionare il sensore della temperatura allo stesso modo (quindi adeguatamente) del futuro smartwatch del colosso di Cupertino. Ricordiamo che questo sensore è stato già testato sull’Apple Watch 7 dell’anno scorso, anche se alla fine non è stato inserito a bordo dello smartwatch arrivato in commercio (il funzionamento dell’algoritmo software non era perfetto). In ogni caso, stando ad un rumor appena diffuso dal noto analista Ming-Chi Kuo, la compagnia statunitense doterà il suo Watch Series 8 del chiacchierato sensore. L’indossabile della Mela dovrebbe arrivare sui mercati nella seconda metà del 2022, mentre quello di Huawei è già in vendita in Cina.

Huawei Watch GT 3 Pro: com’è

Pensato per gli sportivi, il nuovo device Huawei vanta materiali di alto livello, come il titanio, il vetro zaffiro per lo schermo e la ceramica. Huawei Watch GT 3 Pro è disponibile in due versioni: con schermo da 1,43 pollici (46 mm) e da 1,32 pollici (43 mm), in entrambi i casi con pannello AMOLED. La batteria permette un’autonomia che va dai 7 ai 14 giorni, ma è sulle funzioni che lo smartwatch cerca di eccellere. Oltre ai vari monitoraggi relativi alla frequenza cardiaca e al sonno, il device dell’azienda cinese conta sul sensore per l’ECG e offre la possibilità di rispondere alle chiamate attraverso il Bluetooth. Inoltre, il dispositivo ha la capacità di fornire dati in tempo reale agli appassionati di immersioni subacquee. Questi dati includono la velocità di risalita in superficie, la profondità di immersione, notifiche di sicurezza e attività di training per massimizzare il controllo del respiro. L’orologio integra anche funzioni per chi pratica il golf e integra oltre 300 mappe di campi da golf.

Prezzo e disponibilità

Al momento disponibile solo nel mercato cinese, la versione base dell’Huawei Watch GT 3 Pro costa l’equivalente di 360 euro, fino ad arrivare a circa circa 670 euro (al cambio) per la variante in ceramica. Tuttavia, se dovesse arrivare in Europa, il prezzo del device salirebbe considerate le tasse di importazione e le varie imposte che verrebbero applicate, ma è molto probabile che Huawei tenga proprio l’Apple Watch 7 come riferimento di prezzo, quindi aspettiamoci prezzi leggermente più bassi di quelli dello smartwatch della mela morsicata.

 

Post in evidenza

INSTAGRAM

NON SOLO SPORT Entra a far parte della community più bella d’Europa. Collaborazioni gadget e pubblicità. Segui e fai seguire @non_solo_sport...