venerdì 3 giugno 2022

IL MONDO CELEBRA LA BICICLETTA

IL MEZZO GREEN PER ECCELLENZA

L’extra-terrestre E.T. era riuscito addirittura a farla volare, noi la usiamo per provare ad aiutare il Pianeta. In entrambi i casi la bicicletta è un vero e proprio simbolo, e come tale va celebrata. Da più di 200 anni accompagna l’uomo come mezzo di trasporto green per antonomasia e oggi, 3 giugno, il mondo la festeggia. Il World Bike Day è stato istituito dalle Nazioni Unite nel 2018 per dedicare un appuntamento a questo oggetto ecologico e alla portata di tutti, oltre che per promuoverne l’utilizzo. La bici è usata in ogni parte del mondo per muoversi nelle città, andare al lavoro o fare sport. Negli ultimi due anni, complice anche la pandemia e il cambio di abitudini, ha conosciuto un vero e proprio boom. In Italia nel 2020 e nel 2021 la vendita di biciclette ed e-bike ha raggiunto i 2 milioni di pezzi, il 17% in più rispetto al 2019. Anche le piste ciclabili, seppur migliorabili, sono aumentate. 31 comuni hanno realizzato complessivamente 224,5 chilometri di percorsi e tra questi Milano è al primo posto con 65,7 km di piste. Segno di una nuova presa di coscienza sulle opportunità offerte dalla bicicletta.

Un’ottima notizia per l’ambiente, essendo le due ruote una delle alternative principali all’automobile. Senza dubbio uno dei mezzi di trasporto su cui si deve puntare per contrastare la crisi climatica nella quotidianità. Basti pensare che l’Assemblea Generale dell’Onu lo scorso 15 marzo si è di nuovo espressa a favore della bicicletta, riconoscendola come mezzo fondamentale per lo sviluppo sostenibile del Pianeta. Economica e facile da usare, la bici può davvero aiutare a ripensare la mobilità e gli spazi cittadini, rendendo le strade immediatamente più pulite.

Uno strumento che ci accompagna dal passato ma che corre decisamente verso il futuro.


 

Post in evidenza

DOMANI PARTE WIMBLEDON

SENZA RUSSI, BIELORUSSI E PUNTI ATP Sei italiani e tanti campioni. Così si apre l’anomala edizione 2022 di Wimbledon, che prenderà ufficialm...