lunedì 6 giugno 2022

WORLD GRAN PRIX DI ROMA

TRIONFA SALVATORE ALESSIO

di Roberto Tolomeo (fonte Catanzaro Informa)

Prosegue il periodo magico per Salvatore Alessio. Il taekwondoka di Sellia Marina poche settimane dopo il successo ai campionati europei trionfa anche al prestigioso World Gran Prix di Roma. Prestigio internazionale consolidato quindi per il 21enne del Gruppo sportivo Vigili del Fuoco che dopo la prima esperienza a cinque cerchi di Tokyo, conclusa amaramente ai quarti di finale, punta a guadagnarsi sul campo una nuova carta Olimpica quella di Parigi 2024 nella sua categoria, quella degli 80 kg.  Nella torneo Alessio si impone con autorità nei primi turni: 2-0 ai sedicesimi contro il libanese Tarek Mousalli (6-2, 14-2), agli ottavi contro il bosniaco Nedžad Husić (11-2, 2-0) e ai quarti contro il tunisino Firas Katousi (5-2, 5-4). Più combattuti, come prevedibili, i due turni decisivi. Alla semifinali contro il coreano Woo-Hyeok Park: pareggia la prima frazione  e si impone 8-6 nella seconda. Accede alla finale dove ritrova l’egiziano Eissa che proprio a Tokyo lo aveva eliminato dalla corsa al podio dopo un inizio di torneo promettente. Stavolta però è l’alteta calabrese ad avere la meglio. In alto il video nella finale tratto dal canale ufficiale della Federazione mondiale Taekwondo.

 

Post in evidenza

EUROGYM

SCEGLI IL TOP Il Prof. Nello Silimarco ed il suo staff altamente qualificato, garantiscono da più di 20 anni benessere fisico e mentale ai l...