domenica 10 luglio 2022

PIAZZA LUCIO DALLA A BOLOGNA

MORANDI SI COMMUOVE 

Si commuove Gianni Morandi mentre intona una strofa di Futura e accanto a lui il sindaco di Bologna, Matteo Lepore, scopre la targa con il nome della nuova piazza che nasce in città, piazza Lucio Dalla. "Quando si apre uno spazio come questo per i cittadini, trasformato, è una cosa meravigliosa per la città. Poi il fatto che ci sia il nome di Lucio - sottolinea Morandi - c'è anche la musica di mezzo, si faranno spettacoli, magari vengo anche io a fare uno spettacolo in mezzo alla gente. Lucio per noi bolognesi non è mai andato via, io penso che ci sia sempre, spero ancora che sbuchi da un portico e adesso me lo immagino che verrà qua tutti i giorni. Complimenti a chi amministra Bologna". A dieci anni dalla scomparsa di Lucio Dalla i bolognesi scoprono quindi un altro spazio per ricordarlo. Un'area di quasi 6mila metri quadrati coperta dalla tettoia 'Nervi', nel cuore della Bolognina, che sarà protagonista dell'estate con una ricca programmazione fino a ottobre, all'interno del cartellone di Bologna Estate 


 

Post in evidenza

PREMIO NOBEL PER LA PACE

AL RUSDO BIALIATSKI ED ONG UCRAINA Il premio Nobel per la pace 2022 è stato assegnato al difensore dei diritti umani bielorusso Ales Bialiat...