mercoledì 24 agosto 2022

IL RITORNO DI ALLY McBEAL

20 ANNI DOPO IN ARRIVO UN REVIVAL

Dopo 20 anni dalla fine della serie, tornerà in tv Ally McBeal, per la gioia dei fan dell'avvocatessa interpretata da Calista Flockhart. Secondo Deadline la rete americana ABC è al lavoro su un revival che sarebbe un seguito dello show cult creato da David E. Kelley. Sarà incentrata sulla figlia di uno dei personaggi principali della serie originale, Renee Raddick, la coinquilina e amica di Ally McBeal, interpretata da Lisa Nicole Carson.

Continua quindi il trend di riportare in auge serie tv degli anni 80 e 90 e Ally McBeal è l'ultima in ordine di tempo a subire questo trattamento. La nuova serie sarà scritta e prodotta a livello esecutivo dalla storica sceneggiatrice di "Grey's Anatomy" Karin Gist. Sempre secondo quanto riporta Deadline al centro dei nuovi episodi ci saranno le vicende di una giovane donna di colore appena uscita dalla facoltà di legge, alle prese con il primo impiego in uno studio legale. Di certo il successo di pubblico e critica del legal dramady, è inutile negarlo, era legato sia all'intrigante personaggio di Ally che alla sua interprete Calista Flockhart. E le maggiori domande sul futuro di questo revival riguardano principalmente questo: tornerà l'attrice nei panni della romantica e nevrotica avvocatessa? La Flockhart sarebbe stata contattata per riprendere il suo ruolo, ovviamente come personaggio secondario ma anche per collaborare alla produzione esecutiva. Per il momento però non ci sono ancora notizia ufficiali sul suo coinvolgimento. Una cosa certa è che il produttore della serie madre, David E. Kelley, avrebbe dato il suo assenso al revival ma non sarà coinvolto nel progetto.

"Ally McBeal" è andata in onda per cinque stagioni dal 1997 al 2002 trasformandosi in un fenomeno della cultura pop. La serie ruotava attorno all'avvocatessa Ally (Calista Flockart) al lavoro in uno studio legale di Boston insieme al suo ex fidanzato e alla moglie di lui mentre cercava di cavarsela tra imprevisti lavorativi e drammi sentimentali. La serie ha vinto due Golden Globe per la migliore serie musical o comedy nel 1997 e 1998 e l'Emmy come miglior comedy nel 1999.


 

Post in evidenza

PREMIO NOBEL PER LA PACE

AL RUSDO BIALIATSKI ED ONG UCRAINA Il premio Nobel per la pace 2022 è stato assegnato al difensore dei diritti umani bielorusso Ales Bialiat...