lunedì 1 agosto 2022

SRI LANKA

UN PARADISO DA VISITARE

Gli anni che stiamo attraversando, tra pandemia e crisi geopolitica, hanno portato a uno stravolgimento dell’economia mondiale con ovvie ripercussioni sulla forza delle diverse valute. Alla luce di tutto questo Ebury, un istituto finanziario specializzato in pagamenti internazionali e conversione valuta, ha condotto uno studio che ha analizzato i Paesi in cui si riscontrano i tassi di cambio più vantaggiosi per i viaggiatori europei.

Il report nel dettaglio

Stando a quanto emerge dal report, i tassi di cambio più vantaggiosi per i cittadini del vecchio continente si riscontrano in Argentina, così come in Egitto dove l’euro, rispetto a luglio 2021, si è apprezzato rispettivamente fino al 14,8% e del 4%. Stessa situazione anche in Turchia dove, negli ultimi dodici mesi, la moneta europea è salita del 74,48% mentre nello Sri Lanka ha guadagnato il 57%. L’euro, tuttavia, ha perso valore in Brasile, Messico e negli Emirati Arabi Uniti dove è sceso di quasi il 9,63%, del 13,26% e dell’11,55% rispetto al real brasiliano, al peso messicano nonché al dirham. Per quanto riguarda il dollaro Usa, invece, il valore attuale è inferiore di quasi l’11,65% rispetto allo scorso anno, con una parità che crea qualche problema in più ai turisti europei nelle destinazioni nordamericane più gettonate. Ma ora cerchiamo di capire insieme quanto può costare una vacanza nei Paesi in cui i tassi di cambio sono ancora vantaggiosi per gli europei.

Quanto costa una vacanza in Argentina

L’Argentina è uno di quei Paesi che, grazie alla sua bellezza, consente di fare mille viaggi in uno. Un luogo ricco di meraviglie che sono assolutamente ideali per tutti i gusti. A livello generale, i prezzi sono più o meno simili a quelli che si trovano in Italia, ma con alcune eccezioni. Questo perché il peso è una moneta molto instabile e quindi, in determinate infrastrutture, si troveranno due categorie di prezzi, una per i locali (in peso) e una per gli stranieri (in dollari). Per volare in Argentina è possibile trovare biglietti andata/ritorno per Buenos Aires, Cordoba e Puerto Iguazu a partire da 500 euro, sempre considerando, però, che a seconda della stagione i prezzi possono salire in fretta. A livello di alloggi vi si può pernottare a tutti i prezzi, mentre per quanto concerne il cibo cenare in un ristorante di medio livello costa circa 15 euro. Ad alzare il budget per una vacanza sono i prezzi dei voli interni che, generalmente, sono piuttosto alti a causa dell’enorme estensione del Paese.

Quanto costa una vacanza in Egitto

Non ha di certo bisogno di presentazioni l’Egitto, un Paese con una storia antichissima e che è in grado di affascinare i viaggiatori provenienti da qualsiasi parte del globo. A livello generale, i prezzi nel Paese delle piramidi sono generalmente molto bassi, specialmente se comparati con quelli europei. Anche in questo caso, i costi per i turisti non sono gli stessi applicati per la gente del posto. Molto tipica, tra le altre cose, è la tendenza a contrattare. Per quanto riguarda gli alloggi è possibile soggiornare in resort lussuosi come in ostelli. Nelle grandi città, soprattutto durante la bassa stagione, è molto facile trovare hotel a prezzi stracciati. Dall’Italia, inoltre, partono diversi voli per questa terra, compresi quelli low cost.

Quanto costa una vacanza in Turchia

La Turchia è un Paese splendido in grado di unire Oriente e Occidente. Anche in questo caso i prezzi sono mediamente più bassi rispetto agli standard europei. Partendo dall’Italia, inoltre, non si hanno troppi problemi a trovare voli a prezzi convenienti, grazie alla vasta gamma di compagnie aeree low cost che servono il Paese. Le sistemazioni sono disponibili per ogni fascia di prezzo e, in particolare, in grandi città come Istanbul la scelta è davvero ampia e variegata. Infine, il cibo in Turchia non è solo estremamente delizioso, è anche molto economico.

Quanto costa una vacanza in Sri Lanka

Dall’altra parte del mondo c’è lo Sri Lanka, un’isola che offre paesaggi mozzafiato e località incredibili. Tuttavia, l’esplosione turistica degli ultimi anni ha apportato diversi cambiamenti, pur rimanendo una terra autentica. Il prezzo dei voli dipende molto dal periodo dell’anno in cui si desidera raggiungerlo, ma a livello generale si possono acquistare anche a circa 530 euro a persona, andata e ritorno. I costi degli alloggi variano in base alla categoria dell’hotel, ma è bene sapere che nei fatti sono davvero accessibili a tutte le tasche. I pasti, oltre a essere assolutamente gustosi, sono a prezzi molto economici. Insomma, non resta che prenotare e partire verso questi Paesi che risultano ancora convenienti per i turisti europei.

 

Post in evidenza

FICARRA E PICONE

TRA COMICITÀ E CRIME Ficarra e Picone sono protagonisti della serie "Incastrati" in onda in prima serata su Canale 5 il 7 e l'...