giovedì 16 febbraio 2023

AUGURI A

VALENTINO ROSSI

di Rachele Scoditti (fonte Gazzetta dello sport)

Valentino Rossi è un campione eterno, è quello sportivo che è entrato nelle case e nel cuore di tutti gli italiani e, innegabilmente, da quando non corre più sui circuiti della MotoGP si sente tantissimo la sua mancanza. Sua e della sua, sportiva, rivalità con Marc Marquez. Valentino non ha smesso di correre perché quest'anno ha gareggiato nel GT World Challenge Europe con la sua Audi, e sulle quattro ruote non è affatto male! Ma entriamo nel suo mondo...

Valentino, oltre alla pista, si è sempre allenato e continua a farlo. Agilità, flessibilità, resistenza muscolare e non solo perché il motociclismo necessita di una preparazione atletica alla base equilibrata: stretching, elasticità ed esplosività muscolare sono fondamentali. Serve una base fortemente aerobica e Valentino per rinforzare il suo cuore ama correre e andare in palestra anche per ore.

Valentino Rossi si diverte nel suo circuito privato: il ranch di Tavullia. Una pista sterrata, il suo regno, dove fin da giovanissimo si è allenato in fuoristrada. Ma oltre alle due e alle quattro ruote, Il Dottore ama in generale la velocità. Valentino è infatti un amante della neve e sfreccia anche sullo snowboard! Tuta, mascherina e ovviamente la compagnia della sua Francesca Sofia Novello e della loro piccola Giulietta, a Madonna di Campiglio per godere dell’alta quota. E poi, ama anche il mare e i tuffi in acqua. Magari dal suo super yacht…

Cosa che viene spesso sottovalutata, anche il riposo fa parte dell’allenamento. E a tal proposito, il Dottore è un vero e proprio dormiglione. Il papà in passato ha dichiarato: “Per lui la mattina non esiste”. E lo ha confessato anche lui stesso. Quando non corre ama alzarsi molto tardi. Anche se così rischia di arrivare in ritardo agli appuntamenti!

Per quanto riguarda l'alimentazione, niente di speciale. Semplicemente cerca di non mangiare schifezze e di seguire una dieta sana. Tra l'altro, bisogna dire che Valentino è anche fortunato, avendo un fisico geneticamente magro che gli permette di mangiare un po' di tutto rimanendo sempre in forma. Pensate che dopo la colazione salata a base di uova saltate in padella, a pranzo gli piacciono tortiglioni o pasta con tonno e piselli, conditi con olio e formaggio e un secondo a base di carne. La sera, invece, Valentino preferisce secondi di carne. Adora il gelato e da buon romagnolo la piada con prosciutto crudo e formaggio. Di cosa non può fare a meno? La pasta con il pane!

 

Post in evidenza

TROVATA UNA STELLA CANNIBALE

LA PROVA UNA CICATRICE METALLICA  Una stella cannibale ha "ingoiato" pezzi del suo sistema planetario, un fenomeno noto da tempo, ...