giovedì 16 febbraio 2023

DANZAINFIERA 2023

ALLA FORTEZZA DA BASSO DAL 24 AL 26 FEBBRAIO

All you need is dance è lo slogan che accompagnerà la 17esima edizione di Danzainfiera prevista quest’anno dal 24 al 26 febbraio sempre alla Fortezza da Basso. Ancora una volta, così come avviene da ben 17 anni, il popolo della danza, professionisti del settore, ballerini, scuole, compagnie, aziende e tantissimi giovani, si ritroverà a Firenze per condividere tre giorni di grandi emozioni. Nata come Fiera di settore, Danzainfiera è diventata negli anni un appuntamento importante per chi di danza vive o soltanto sogna di vivere. Un appuntamento in cui c’è sempre di più attenzione alla qualità, e che a questa edizione si apre con un’energia tutta nuova, perché nuovo è l’assetto societario dell’organizzazione di cui Pitti Immagine è la nuova prestigiosa proprietaria. Una novità di grande valore che apre la strada a sinergie tra mondi diversi: Pitti Immagine ha infatti una consolidata esperienza nel settore fieristico e degli eventi internazionali legati alla moda e al lifestyle, e in questo senso porterà la sua esperienza di alto profilo a una manifestazione che è già un punto di riferimento imprescindibile per il mondo della danza.

Grande attesa per l’arrivo di Rossella Brescia che sarà protagonista nel ruolo dell’insegnante in Billy Elliot Il Musical in scena in aprile al Teatro Sistina. Presente anche il regista Massimo Romeo Piparo per la selezione del cast finale di Billy Elliot Il Musical e il pre-casting di Matilda. Grazie al Sistina sarà presente anche Billy Mitchell, acclamato artista del West End londinese, coreografo del musical Cats firmato sempre da Piparo, che dal 7 dicembre ha già fatto registrare numeri strabilianti con una serie di sold out. Tra i grandi nomi annunciati Petra Conti, étoile internazionale insignita anche del titolo di Ambasciatrice della danza italiana nel mondo.  Per il grande pubblico resta colei che a soli 16 anni, partecipando al programma televisivo “Sogni” condotto da Raffaella Carrà su Rai Uno, vide esaudito il desiderio di danzare con Roberto Bolle, che fu dunque il suo primo partner in scena. Si esibirà anche al Dif Closing Ceremony con uno dei pezzi più amati della storia della danza.

E al Dif Closing Ceremony si esibirà anche Gabriele Frola, ballerino ed étoile dell’English National Ballet dal 2018, che terrà a Danzainfiera uno stage di tecnica maschile e uno speciale coaching sulle variazioni maschili al quale saranno ammessi soltanto 3 danzatori dai 15 anni in su. Chi non riuscirà a entrare potrà comunque assistere alla lezione da uditore. Tornano a Firenze anche i Choros Ballet, gruppo di ballerini youtubers che spopolano ormai da anni sui social parlando di danza classica. Il loro canale conta oltre 188mila iscritti con video che raccolgono centinaia di migliaia di visualizzazioni. All’edizione Dif 2020 mandarono in delirio il pubblico presente. Quest’anno presenteranno un pezzo del loro nuovo spettacolo. Non mancheranno ballerini diventati famosi con “Amici”: come Rita Pompili e Santo Giuliano e anche Valentina Vernia, conosciuta sui social come “Banana”, che a Firenze terrà uno stage di hip hop e afro. E Marta Molinari la danzatrice influencer la cui carriera inizia a 19 anni nel Corpo di Ballo di Verona, per proseguire al Teatro dell’Opera Sloveno di Maribor e ora nella Chrono Ballet Company di Verona. Con lei sarà possibile partecipare a una live ballet experience dove presenterà anche il suo nuovo libro.

Grande attesa anche per Ivan Cottini, ballerino, ex concorrente di Amici, che da quando aveva 27 anni combatte con la sclerosi multipla e la danza lo ha aiutato a superare i momenti più difficili della malattia. Special Guest di Danzainfiera 2023, la sua esibizione chiuderà l’evento Danzando con il Cuore. E infine il Contest Red Bull Dance Your Style Qualifier 2023, le qualificazioni ufficiali per la Finale Nazionale che si terrà a Rimini il 28 luglio. Dall’Hip Hop all’House, dal Locking al Popping, tutti gli stili della street dance diventeranno protagonisti della battle uno contro uno a eliminazione diretta dove sarà il pubblico in sala a giudicare le performance improvvisate sui successi pop, rock e funk selezionati a sorpresa dal deejay.

 

Post in evidenza

NUOVE DISCIPLINE AI GIOCHI

… E TANTA GIOVENTÙ  Infondere una boccata d’aria fresca, avvicinarsi ancora di più a un pubblico giovane. Abbracciare le nuove generazioni, ...