lunedì 20 febbraio 2023

MIHAJILOVIC NELLE LEGGENDE DELL' OLIMPICO

LA MOGLIE ARIANNA: "BELLISSIMO CHE LE SUE MAGLIE DI ROMA E LAZIO SIANO QUI"

di Nicola Berardino (fonte Gazzetta dello Sport)

Sinisa Mihajlovic nel cuore dell’Olimpico. Oggi, nel giorno del cinquantaquattresimo compleanno del campione scomparso a dicembre, è stata inaugurata una sezione in suo nome nel tour dello stadio romano. Mihajlovic tra le leggende dell’Olimpico: esposte le maglie indossate con Roma e Lazio. Un evento organizzato da Sport e Salute in collaborazione con le società della Roma e della Lazio. Presenti la moglie Arianna con i figli e i familiari. In una cornice di grande emozione, è stato ricordato Sinisa Mihajlovic con un filmato che ha tratteggiato le sue imprese da calciatore e da allenatore. Mino Caprio ha letto alcuni brani del libro “La partita della vita”, la biografia di Mihajlovic, scritta con Andrea Di Caro, vicedirettore della Gazzetta dello Sport.

Nel giorno in cui Sinisa Mihajlovic avrebbe compiuto 54 anni, Roma e Lazio, allo stadio Olimpico, gli hanno dedicato una parte della Hall of Fame.

RICORDI ED EMOZIONI—   “Fino all’ultimo giorno Sinisa è stato un esempio straordinario di forza e coraggio “, ha detto Alessio Scarchilli, in rappresentanza della Roma, compagno di squadra di Mihajlovic in giallorosso e alla Sampdoria. “Un grande uomo non solo di sport. C’è solo da dirgli grazie”, ha osservato commosso Maurizio Manzini, storico team manager della Lazio. Tanti ex compagni per ricordare Sinisa in una giornata particolare. Come Angelo Peruzzi. E Dario Marcolin: “Quanto fosse amato dalla gente si è visto anche dopo la sua morte…”. Frammenti di vita tra occhi umidi. Marcolin: “Un giorno a fine allenamento gli chiedemmo come fai a battere le punizioni così bene? Rispose che bastava dare uno schiaffo alla palla in un certo modo… Ci provarono Veron e Salas senza riuscirci …”. Nando Orsi ha aggiunto: “CI teneva a dire che era più bravo di Roberto Carlos sulle punizioni…”.

Un sorriso da Arianna Mihajlovic. “Abbiamo voluto omaggiare il suo ricordo nello stadio che unisce Roma e Lazio”, ha dichiarato Diego Nepi, direttore generale di Sport e Salute. “Ci fa un immenso piacere questo grande affetto che viene manifestato per Sinisa – ha aggiunto la signora Arianna –. Ed è bellissimo che le sue maglie con la Roma e con la Lazio siano qui …”. Con Mihajlovic da leggenda nel cuore dell’Olimpico.


 

Post in evidenza

“IL PROBLEMA SONO IO”

IL NUOVO ALBUM DI “EUPHORIA” Uscirà il prossimo 18 ottobre per  Time 2 Rap “ Euphoria – Il problema sono io ”, il  nuovo   album del rapper ...