venerdì 10 marzo 2023

PAOLA EGONU GIOCHERA' A MILANO

ECCO LA FUMATA BIANCA

"Ti aspetterò perché sei tu che porti il sole". Gli appassionati di pallavolo italiana nella scorsa primavera canticchiavano il successo dei Boomdabash "Per un milione". Il testo della canzone portata a Sanremo nel 2019 rappresentava l’arrivederci a Paola Egonu, pronta ad approdare in Turchia, al Vakifbank Istanbul, con la pancia dai successi a Conegliano impreziositi anche dal record di vittorie consecutive (76 match di fila). Dopo una stagione il sole è pronto a tornare: la 24enne opposta – che a Sanremo 2023 è stata una della co-conduttrici della kermesse canora al fianco di Amadeus - ha rotto gli indugi e ha detto sì all’offerta del Vero Volley che dalla prossima stagione giocherà stabilmente a Milano. Un’operazione da circa 1 milione di euro a stagione (800 mila più premi e bonus) senza contare gli effetti collaterali che questa scelta comporterà in termini di visibilità e di opportunità, il legame con Giorgio Armani, di cui è testimonial. Una cifra di poco inferiore a quella percepita quest’anno sul Bosforo.

CORTEGGIAMENTO—Una fumata bianca che il Vero Volley ha inseguito con testardaggine. Respinta la proposta l’anno scorso, Alessandra Marzari, la numero 1 del Consorzio che lei stessa ha inventato nel 2008 e che conta oggi 1500 ragazzi e ragazzi oltre ai 2000 bambini del progetto scuole, ben supportata dal suo socio di maggioranza - il marito Aldo Fumagalli che si è appassionato gradualmente al volley e ne ha intuito le grandi potenzialità -, ha rinnovato l’offerta tramite Marco Raguzzoni, il procuratore modenese della giocatrice. E finalmente è arrivato il sì della giocatrice. Per Paola è un ritorno nella sua prima città pallavolistica. Esattamente 10 anni fa, nella primavera 2013 - dopo il primo provino svolto dal 29 aprile al 1° maggio 2012 - la giovane giocatrice di Cittadella arrivava al Centro Pavesi di Milano per le selezioni del Club Italia. Quei test che stupirono tutti e convinsero il club federale a scommettere sul talento di questa ragazza. Un’avventura speciale con l’esordio in A1 (il 25 ottobre 2015 contro Novara) e il record di punti in una partita (46 punti il 30 ottobre 2016 contro Firenze, portato a 47 sempre da lei 4 anni dopo con la maglia di Conegliano) prima di spiccare il volo nei top team: Novara, Conegliano, Vakifbank - club con cui non è mai scoccata la scintilla - e ora Milano.

CIAO THOMPSON—Il rebus di mercato ha iniziato a risolversi nelle ultime ore. La conferma indiretta arriva dalla situazione di Jordan Thompson, l’opposta americana oro ai Giochi di Tokyo. La giocatrice del Minnesota ha da poco firmato il rinnovo con il club lombardo inserendo una clausola d’uscita in caso di arrivo al Vero Volley di Egonu. Clausola pronta a far valere. Il suo nome viene accostato a due club turchi – il Vakifbank di Giovanni Guidetti e il Thy del nuovo allenatore Ze Roberto – mentre in Italia l’unica destinazione possibile è la marchigiana Vallefoglia.

UFFICIALITÀ—   L’annuncio non sarà una cosa che arriverà in tempi brevi anche perché tra pochi giorni Egonu sarà protagonista dei quarti di Champions League proprio contro il Vero Volley. L’andata a Istanbul è in programma il 15 marzo (ore 17.30) mentre il 21 marzo (ore 20) ritorno all’Allianz Cloud. Un antipasto prima della prossima stagione dove l’attende un’altra "partita" da giocare. Milano aspetta Paola "come i bimbi aspettano il Natale".

NAZIONALE—   La pallavolo è dunque pronta a riabbracciare la sua giocatrice di punta in attesa di scoprire il suo futuro con la maglia azzurra. Estate con la Nazionale che avrà due appuntamenti importanti: Europei e qualificazioni olimpiche. E nel torneo continentale l’Italia giocherà le prime gare all’Arena di Monza, l’impianto che fino a quest’anno ha ospitato i match della sua nuova squadra prima del passaggio a Milano. Per Paola un bell’antipasto prima dello sbarco nella città.

 

Post in evidenza

PASTICCERIA FRANCESE AMALFI

UN TOCCO DI CLASSE ALLA BONTA’ Bar pasticceria storica dal 1845 situata al centro della meravigliosa cittadina di Amalfi, davanti al maestos...