venerdì 19 maggio 2023

TENNIS ATP ROMA

NELLE SEMIFINALI SFIDE TRA “NEMICI”

Insomma è destino che le due semifinali di Roma abbiamo per protagoniste due coppie, per così dire "conflittuali". Stefanos Tsitsipas ha superato il croato Borna Coric 6-3 6-4 nell'ultimo quarto maschile in programma sul Centrale e sabato, a caccia di un posto in finale, dovrà vedersela con Daniil Medvedev, il russo con cui più volte ha avuto da ridire e con cui dal 2018, dopo una lite in campo a Miami, ha tagliato i ponti. Gli altri due semifinalisti arrivano entrambi dalla fredda Scandinavia, eppure tra i due l'atmosfera si era surriscaldata in maniera importante un anno fa, al Roland Garros. "Non ci mandiamo gli auguri per Natale - ha detto Ruud - ma spero ci sarà rispetto in campo".

STEFANOS E DANIIL—  Altro che auguri di Natale. Tsitsipas e Medvedev non si salutano nemmeno. Pochi giorni fa, transitando sul ponte che dal Centrale conduce i giocatori alla players lounge, i due si sono incrociati senza neanche rivolgersi lo sguardo. Ogni volta che si incrociano partono le stoccate, soprattutto da parte del russo, che anche al torneo di Dubai, battendo Rublev aveva ricordato che Tsitsipas aveva detto del collega che non aveva nessuna qualità nel gioco: "Tsitsipas ha detto che il tuo tennis non è niente di che, per me invece sei tra i più forti che abbia affrontato". Insomma, nonostante la pioggia dei giorni scorsi, l'atmosfera delle semifinali romane sarà infuocata.

 

Post in evidenza

MONDIALI BEACH SOCCER: BRASILE CAMPIONE!

UNA BUONA ITALIA SI ARRENDE 6-4 (fonte Gazzetta dello Sport) E’ stata una Nazionale meravigliosa, allo stesso livello di quella che nel 2019...