lunedì 13 novembre 2023

BEVANDA ENERGETICA DALLE PROPRIETA' MAGICHE

GOLDEN MILK

Il Golden Milk o latte d’oro, conosciuto anche come “drink indiano” è una bevanda a base di curcuma, latte e altre spezie come cannella e zenzero. Diffusasi rapidamente in occidente è considerata una bevanda antiossidante e viene spesso usata come rimedio al posto delle vitamine. La curcuma, detta anche zafferano dell’India è un spezia (una radice) che si trova  principalmente in Asia. Con il suo caratteristico colore giallo e suo  aroma pungente è un ingrediente diffuso nella maggior parte dei piatti indiani, cinesi e hawaiani, unitamente al curry. Fa parte della famiglia dello zenzero e del galangal. Per le sue proprietà antiossidanti, anti batteriche e antivirali, viene spesso usata nella medicina ayurvedica.

Ingredienti

Acqua 130 ml Curcuma 40 g Pepe q.b. Latte di mandorla 150 ml Miele 1 cucchiaio Cannella in stecche 1 (facoltativo) Cannella in polvere a piacere

Preparazione

Pasta di curcuma: In un pentolino versate acqua, un pizzico di pepe e portate a ebollizione. Riducete la fiamma fino a far sobbollire e aggiungete la curcuma in polvere poco per volta. Mescolate con un cucchiaio. Fate cuocere a fuoco molto basso per 4 o 5 minuti. Quando la cucrcuma comincia ad addensarsi e il composto sarà diventato farinoso, togliete dal fuoco e lasciate raffreddare. Conservate in frigo. In un pentolino portate  a ebollizione il latte. Potete usare il latte vaccino o alternativamente il latte di soia o mandorla o riso. Aggiungete un cucchiaio di pasta di curcuma precedentemente preparata. Dolcificate con un cucchiaino di miele o zucchero di canna se preferite. Completate il  golden milk con una spolverata di cannella in polvere. Si può servire  decorando con un intero bastoncino di cannella o anice stellato.

 

Post in evidenza

DJOKOVIC STOPPA MUSETTI

A WIMBLEDON SARÀ FINALE CON ALCARAZ  6-4 7-6 6-4 punteggio senza storia a favore di Nole che elimina l’italiano e raggiunge lo spagnolo nell...