domenica 12 novembre 2023

MOTO GP: BASTIANINI TORNA TIGRE IN MALESIA

PODIO PER BAGNAIA

di Massimo Brizzi (fonte Gazzetta dello sport)

Il ritorno della Bestia. Enea Bastianini si riscatta dal destino che lo ha relegato a un forzoso ruolo da comprimario dopo l’infortunio patito nella gara iniziale della stagione, in Portogallo: grande vittoria nel GP di Malesia della MotoGP, proprio nel momento in cui era importante puntellare con una prestazione di rilievo il suo posto sulla rossa ufficiale per il 2024, comunque già definito da un contratto firmato. Il successo del riminese è il primo della stagione e con il team Factory Ducati e arriva con una gara superba: Bastianini, vera tigre della Malesia, precede Alex Marquez, ottimo con la Ducati Gresini dopo la vittoria nella Sprint, e il suo compagno Pecco Bagnaia. Il leader del Mondiale non brilla, ma conquista un podio prezioso in ottica iridata che gli consente di guadagnare 3 punti sul suo rivale per il titolo, Jorge Martin, che gli termina alle spalle e che ora si trova a -14 da lui nel Mondiale.
 

Post in evidenza

COPPA DAVIS

LE SCELTE DI VOLANDRI: C’È SINNER E PER LA PRIMA VOLTA VOLANDRI Si riparte a settembre con la fase a gironi, dove l'Italia affronterà in...