lunedì 12 febbraio 2024

MONDIALI NUOTO 100 RANA

MARTINENGHI D’ARGENTO 

di Stefano Arcobelli (fonte Gazzetta dello Sport)

Non ha vinto l'oro ma ha battuto per la prima volta in vasca lunga Adam Peaty, il più grande della storia: è un valoroso argento bis d'argento quello di Nicolò Martinenghi nei 100 rana dei Mondiali di Doha. 

Il 24enne varesino dell'Aniene, allenato da Marco Pedoja, cede di soli 27 centesimi all'americano Nic Fink, il vincitore di turno in 58"57, bronzo all'olimpionico e primatista mondiale in 59"10, sotto il podio l'australiano Williamson (59"21), mentre solo quinto è l'olandese argento olimpico Arno Kamminga in 59"22. Per Tete, come tutti chiamano Martinenghi, è la terza volta consecutiva con l'oro del 2022. E nella specialità non scende dal podio dai Giochi di Tokyo, col bronzo. L'azzurro ha virato quinto in 27"43 rispetto al supersonico Fink da 26"98, poi ha duellato spalla a spalla con Fink, che nell'ultima bracciata ha avuto il guizzo del tocco più lesto sul rivale. "Tre podi in 3 edizioni - dice Tete -: è stata una gara molto strana. E' un motivo di orgoglio personale, è stato bellissimo, sapevo che gli altri sarebbero andati fortissimo". 

 

Post in evidenza

ILCIRCO DELLE MERAVIGLIE

IL RITORNO DI PIPPO FRANCO E COMPANY App Movie e Virgo Holding presentano Il circo delle Meraviglie, che, diretto da Mario Chiavalin e impre...