venerdì 28 giugno 2024

WIMBLEDON ECCO IL SORTEGGIO

POSSIBILE SCONTRO SINNER VS BERRETTINI GIA' AL SECONDO TURNO

(fonte Gazzetta dello Sport)

Niente finale tra Jannik Sinner e Carloz Alcaraz a Wimbledon, con i due fenomeni che al massimo si potranno scontrare solo in semifinale, come al Roland Garros. Il sorteggio del tabellone maschile dello slam londinese ha messo l’italiano, testa di serie numero 1, e lo spagnolo, testa di serie numero 3, nella stessa parte di tabellone. Non solo: ci potrebbe essere un secondo turno tutto azzurro tra Jannik e Matteo Berrettini, in una sorta di scontro dolce e amaro in salsa italiana: una sfida che tutti gli appassionati volevano vedere, ma che capita veramente troppo presto e che dunque vedrà uno dei due sicuro eliminato già nella prima settimana. Peccato.

IL CAMMINO—  Davvero duro il tabellone di Sinner, da numero uno del mondo. Jannik debutterà lunedì contro Hanfmann, poi Berrettini o Fucsovics, terzo turno probabilmente contro Griekspoor, ottavi contro uno tra Shelton e Jarry (dai servizi micidiali), quarti contro Medvedev o Dimitrov e come detto semifinale contro Alcaraz. Molto meno complicato, apparentemente, il cammino dello spagnolo. Debutto sul Centrale lunedì, da campione in carica, contro Lajal, un quarto contro uno tra Bublik e Paul e un ottavo potenziale contro Humbert o Baez: tutto ampiamente gestibile fino a Sinner, insomma, per il fenomeno di Murcia. A Wimbledon ci sarà anche Novak Djokovic, che ha sciolto le riserve dopo il suo infortunio al ginocchio e l’operazione. Il serbo, sette volte campione, testa di serie numero due, aprirà martedì il suo torneo contro un qualificato, Kopriva. Per Djokovic sembra un tabellone abbastanza agevole, perfetto per metterlo in palla, con qualche insidia che potrebbe arrivare negli ottavi contro uno tra Rune e Khachanov e soprattutto nei quarti, dove potrebbe trovare Hurkacz, uno dei giocatori più in forma sul momento soprattutto sull’erba. Teorica semifinale poi contro Alexander Zverev, testa di serie numero 4. Potenziali quarti di finale: Sinner (1) vs Medvedev (5); Alcaraz (3) vs Ruud (8); Rublev (6) vs Zverev (4); Hurkacz (7) vs Djokovic (2).

Post in evidenza

NUOVE DISCIPLINE AI GIOCHI

… E TANTA GIOVENTÙ  Infondere una boccata d’aria fresca, avvicinarsi ancora di più a un pubblico giovane. Abbracciare le nuove generazioni, ...