martedì 26 ottobre 2021

CUNEO

PROVINCIA FUTURA

”Cuneo Provincia Futura” è una grande mostra a cielo aperto che accende contemporaneamente i luoghi simbolo delle città di Cuneo, Alba, Bra e Mondovì; luci, colori e suoni creano nuovi percorsi urbani tra realtà e immaginazione.  Palazzi, strade, piazze diventano protagonisti, dal 23 ottobre al 21 novembre, di spettacolari video-installazioni che compongono dieci capitoli indipendenti e fruibili singolarmente in una grande galleria d’arte urbana a cielo aperto, per riflettere su un grande tema: il Futuro. L’evento è pubblico e aperto a tutti.  

Il progetto è promosso da Fondazione CRC (Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo), ideato e realizzato dal regista e show designer Alessandro Marrazzo, creatore di questo format innovativo con l’obiettivo di realizzare un evento unico che stimoli una riflessione allargata sui temi del nostro prossimo futuro e sulle sfide che ci attendono. Il format prevede spettacolari video installazioni, tutte site-specific e create grazie alle più recenti e innovative proposte tecnologiche, che trasformano palazzi, edifici, piazze e tessuto urbano in protagonisti e nello stesso tempo messaggeri di contenuti, all’interno di esperienze visive, scenografiche e immersive dal grande impatto emozionale.  Le città si trasformano in una vera e propria galleria d’arte urbana a cielo aperto: il tema conduttore, il Futuro, è declinato in dieci diverse videoinstallazioni, concepite specificamente in base alle particolarità architettoniche, urbanistiche e storico-artistiche del luogo per cui sono state create. Si indaga sul rapporto uomo, macchine e natura, sul cambiamento climatico, sull’intelligenza artificiale, sulle conquiste spaziali, e ancora su temi ambientali e arte. Il progetto coinvolge per la prima volta più città contemporaneamente, strizza l’occhio ai grandi festival europei e internazionali di luci, come Lione, Berlino, Amsterdam, e si propone come un nuovo modo di veicolare l’arte e la cultura, intrecciandole allo spazio urbano in un grande evento pubblico, sempre sotto gli occhi di tutti. Per ammirare le dieci video installazioni, ciascuna dedicata a un aspetto specifico e studiata appositamente per il luogo in cui è fruibile, occorre recarsi nei siti elencati qui di seguito: 

1. Il rapporto tra Uomo, Macchina e Natura: Palazzo Vitale, Cuneo

2. Lo scioglimento dei ghiacciai e l’innalzamento degli oceani: Via Roma, Cuneo

3. La conquista dell’immortalità: Piazza Virginio, Cuneo

4. La deforestazione: Complesso di Santa Croce, Cuneo 

5. L’intelligenza artificiale: Piazza Galimberti, Cuneo

6. La natura e le specie in via d’estinzione: Piazza Europa, Cuneo 

7. Le Arti: Piazza Risorgimento, Alba

8. Verso un futuro infinito: Piazza Ferrero, Alba

9. Verso Marte: da Galileo alle nuove conquiste spaziali: Palazzo Garrone, Bra

10. Il tempo: Torre Civica del Belvedere, Mondovì

Tutte le informazioni sono sul sito www.spazioinnovazione.com

 

Post in evidenza

TENNIS AUSTRALIAN OPEN

NADAL TROPPO FORTE. BERRETTINI BATTUTO. di Federica Cocchi (fonte Gazzetta dello Sport) È un peccato, Berrettini. Una sconfitta netta, tropp...