sabato 25 giugno 2022

PALLANUOTO

SETTEROSA TRAVOLGENTE , BATTE LA COLOMBIA 31 A 5 ED APPRODA AI QUARTI

di Stefano Arcobelli (fonte Gazzetta dello Sport)

Il Setterosa è qualificato direttamente ai quarti dei Mondiali, primo obiettivo centrato. L'avversaria del match il programma il 28 giugno uscirà dagli ottavi tra Nuova Zelanda e Francia. L’Ungheria batte il Canada 11-7 ed è seconda nel girone. In pochi avrebbero scommesso su questo risultato dopo aver assistito alla partita d’esordio con il Canada, dove faticando l’Italia pareggiava 7-7 rischiando anche di perdere nei secondi conclusivi. L’exploit nel match successivo con l’Ungheria, bronzo agli Europei 2020 sulle stesse sponde del Danubio (10-8 all'Olanda) e quarte ai Mondiali l'anno precedente (battute 10-9 dall'Australia), ha restituito al Setterosa quella sicurezza che aveva alla vigilia del Mondiale ed era stata in parte minata dalla cattiva prestazione di partenza. La Colombia è stata travolta dalle azzurre, autrici di 31 gol. Una partita col pallottoliere.

LE PAROLE—Il commento del commissario tecnico Carlo Silipo. "L'importante era mantenere la concentrazione. Siamo entrati bene nella competizione e oggi abbiamo approcciato bene il match nonostante un inizio lento. Il bilancio fin qui è molto buono e mi è piaciuto molto l’atteggiamento della squadra nelle prime due partite, le più difficili per differenti motivi". Sofia Giustini, calottina numero 6, al debutto, dice. "In queste partite si rischia sempre di fare brutta figura. Noi siamo state sul pezzo e abbiamo provato anche qualche schema. E' una grande emozione essere qui, ogni volta che mi trovo sulla pedana per la presentazione mi vengono i brividi". Giuditta Galardi, calottina numero 11, altra deb, aggiunge. "Siamo state brave e non ci siamo mai adagiate su avversario facile. Stiamo costruendo una grande squadra. Fare il proprio esordio è sempre un’emozione particolare, farlo in questa piscina, nel tempio della pallanuoto e davanti a tutta questa gente lo è ancora di più". Domani alle 18 torna in vasca il Settebello contro la Spagna e dopo il forfait del Canada causa Covid.


 

Post in evidenza

EUROPEI DI ATLETICA

TORTU BRONZO NEI 200 Filippo Tortu, attesissimo, trova il bronzo nei 200 con 20"27, dietro a Hughes e Mitchell-Blake. L'olimpionico...