domenica 21 agosto 2022

NASCAR

NUOVA AVVENTURA PER RAIKKONEN A 43 ANNI

"Va bene sono un ex campione del mondo ma che cosa ho da perdere?". Kimi Raikkonen affronta la sua nuova avventura in Nascar al volante della Chevrolet Camaro numero 91 con la consueta sfrontatezza che gli ha consentito nel corso degli anni di conquistare  la simpatia degli appassionati di F.1. 

Il finlandese, che il 17 ottobre compirà 43 anni, partecipa questa domenica alla gara Nascar in programma a Watking Gleen, la celebre pista dello stato di New York che in passato ha ospitato diverse edizioni del GP degli Stati Uniti Est. E proprio negli States Kimi ha vinto il suo ultimo GP di F.1 ad Austin, in Texas nel 2018 prima di cedere il volante della Ferrari a Charles Leclerc. Ultimo campione del mondo per il Cavallino (vinse il titolo nel 2007) il finlandese torna nella celebre serie americana dopo aver debuttato nella categoria Camping World Truck Series undici anni fa, durante il periodo sabbatico, seguito al primo divorzio con Maranello, che lo aveva portato a correre nei rally. In qualifica Kimi è finito solo 38esimo e penultimo ma ha accolto il risultato con il sorriso. "Avrei preferito avere qualche giro in più (ne ha potuto percorrere 10; n.d.r.) ma va bene così, devo imparare tanto, non sapevo che traiettorie seguire. Ma sono migliorato e continuerò a farlo in gara. Mi ritengo fortunato ad essere qui, ci sono tanti piloti europei che vorrebbero avere la stessa opportunità e sinora non ci sono riusciti". L'ex ferrarista, che ha disputato 349  GP con 21 vittorie e 18 pole,  è accompagnato in questa trasferta americana dalla moglie Mintuu e dai figli Robin e Rihanna, che hanno già mosso entrambe i primi passi nei kart.      


 

Post in evidenza

OLTRE OGNI BARRIERA

IL MAGAZINE PIÙ SEGUITO NELL’ULTIMO MESE Entra a far parte della community più bella d’Europa. Collaborazioni gadget e pubblicità. Segui e f...