lunedì 19 settembre 2022

TIRO CON L’ARCO

L’ITALIA È PRIMA NEL MEDAGLIERE CON CINQUE ORI

Si conclude nel migliori dei modi la due giorni dedicata alle Finali della European Para-Archery Cup di Nottingham, in Gran Bretagna. L'Italia ha conquistato nel complesso nove medaglie, cinque in totale gli ori grazie alle prestazioni da incorniciare delle donne: nel ricurvo open vince l'iridata Enza Petrilli, nel compound Maria Andrea Virgilio in finale contro Eleonora Sarti che si prende l'argento e nel W1 Asia Pellizzari. 

A questi primi posti si aggiungono i podio delle squadre miste: gli azzurri festeggiano l'oro nell'olimpico (Travisani, Petrilli) e nel W1 (Pellizzari, Tonon), mentre gli argenti vanno a Stefano Travisani nel ricurvo e al mixed team compound (Bonacina, Virgilio), cui si aggiunge il bronzo nel W1 di Paolo Tonon che supera nel derby italiano Francesco Tomaselli, quarto così come Matteo Bonacina nel compound. La classifica per Nazioni vede quindi l'Italia prima tra le concorrenti che si erano guadagnate la finale del circuito dopo le tappe della Para-Archery Cup di Nove Mesto e degli Europei di Roma. Il gruppo guidato dal d.t. Willy Fuchsova, coadiuvato dal coach Fabio Fuchsova e dalla fisioterapista Chiara Barbi, ritorna in Italia con un bottino complessivo di 9 medaglie (5 ori, 3 argenti e 1 bronzo) davanti ai padroni di casa della Gran Bretagna che di medaglie se ne prendono 8 (3 ori, 1 argento e 4 bronzi) e alla Francia, terza con un oro. La stagione internazionale della Nazionale Paralimpica si chiude con questa trasferta e, ancora una volta, il gruppo azzurro ha dimostrato di essere ai vertici mondiali, come dimostrano gli allori conquistati in tutti gli appuntamenti disputati nel 2022, che fanno seguito alle tre medaglie vinte ai Giochi di Tokyo. Il sentiero verso Parigi 2024 è tracciato...


 

Post in evidenza

SI FA PER RIDERE…

….MA NON TROPPO 🤩🤩🤩🤩🤩🤩🤩🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝👏👏👏👏👏👏👏😂😂😂😂😂😂😂😁😁😁😁😁😁😁💯💯💯💯💯💯💯