domenica 13 novembre 2022

NEXT GEN ATP FINALS

E’ NAKASHIMA IL SUCCESSORE DI ALCARAZ

Brandon Nakashima è il campione della quinta edizione delle Next Gen Atp Finals. Il 21enne numero 49 del ranking mondiale ha battuto per la seconda volta Jiri Lehecka, coetaneo numero 74 del mondo, che era stato sorteggiato nel suo girone insieme a Passaro e Arnaldi. Conquistando il titolo da imbattuto, Brandon porta a casa 433.000 euro. 

Una partita lottata nonostante il punteggio sembri dire il contrario. Nakashima era partito subendo un break nel primo game della partita, recuperandolo nel sesto e andando poi a chiuderlo a proprio favore al tie break. Secondo set più equilibrato, con Lehecka che non ha sfruttato due set point facendosi poi rimontare dal ragazzo di San Diego che ha iniziato a giocare a 3 anni contro i muri di casa del nonno di origine vietnamita. Terzo set che sancisce il trionfo di Brandon con il break per la vittoria 4-3 4-3 4-2 in 1 ora e 19 minuti. Nakashima, che è stato allenato anche da Pat Cash, oggi è seguito da Eduardo Infantino e Franco Davin, ex allenatore di Fabio Fognini e in precedenza anche di Del Potro. C'è anche un ingrediente italiano nel team dello statunitense, il fisioterapista Claudio Zimaglia che fino all'inizio dell'anno lavorava con Jannik Sinner nel team Piatti.


 

Post in evidenza

PENSIERO SERALE

POST MUTO ✅✅✅✅✅✅✅✅✅💯💯💯💯💯💯💯💯💯💯⚽️⚽️⚽️⚽️⚽️⚽️⚽️⚽️⚽️⚽️👏👏👏👏👏👏👏👏