domenica 23 aprile 2023

LIEGI BASTON LIEGI

TRIONFO DI EVENEPOEL

Remco Evenepoel ha vinto l’edizione numero 109 della Liegi-Bastogne-Liegi, 258 km con partenza e arrivo a Liegi e 11 cote da superare. Il 23enne campione del mondo belga della Soudal-Quick Step si è imposto per distacco, dopo una azione solitaria di circa 30 km, facendo così il bis del 2022 dopo che Tom Pidcock era stato l'ultimo ad arrendersi: l’ultimo ad avere vinto la Liegi in maglia iridata era stato Moreno Argentin (1987), l’ultimo a firmare una doppietta consecutiva era stato Michele Bartoli (1997-1998). 

Per Evenepoel si tratta del successo numero 41 della carriera. I successi italiani restano 12, l’ultimo dei quali ottenuto da Danilo Di Luca nel 2007: attualmente si tratta del digiuno azzurro più lungo in una classica monumento. Alle spalle di Evenepoel, il resto del podio si è giocato in uno sprint a tre: secondo posto a 1'10" per Tom Pidcock (Gb, Ineos-Grenadiers), terzo Santiago Buitrago (Col, Bahrain-Victorious), poi l'irlandese Healy (Ef). Evenepoel ora farà rotta sul Giro d'Italia, che scatta sabato 6 maggio da Fossacesia Marina, in Abruzzo: sarà il favorito per la maglia rosa di Roma di domenica 28 maggio. 
 

Post in evidenza

CAMPIONATI DI CUCINA A RIMINI

L'ASSOCIAZIONE CUOCHI CATANZARO FA INCETTA DI MEDAGLIE (fonte Catanzaro Informa) i chiude con un argento e tre bronzi la spedizione dell...