lunedì 12 febbraio 2024

MONDIALI NUOTO DOHA

ARGENTO ITALIANO NELLA 4X100. CI SUPERA SOLO LA CINA

di Stefano Arcobelli (fonte Gazzetta dello Sport)

Succede l’impensabile ai Mondiali di Doha in corsia: la Cina trionfa lanciata da Pan Zahnle che nuota il record mondiale dei 100 sl cancellando di 6 centesimi (46”80) il crono del 2022 agli Europei di Roma del romeno David Popovici. Con un lancio così colossale, la Cina vince in 3'11"08 (le altre frazioni Ji Xinjie 48"18, Zhang Zhanshuo 48"63, Wang Haoyu 47"47) battendo l’Italia che si conferma d’argento come a Fukuoka in 3'12"08 (Miressi 47"90, Zazzeri 47"99, Conte Bonin 47"83, Frigo 48"36), bronzo agli Usa in 3'12"29 (King 48"02, Casas 48"47, C. Foster 48"12), sotto il podio la Gran Bretagna 3'12"55 (Richards 48"19, Whittle 48"36, Dean 48"63, Scott 47"37), quinta l’Ungheria 3'13"66. 

Desta sensazione ma non è sconosciuto Pan, 19 anni, che un anno fa aveva nuotato 47”22 e ai Giochi asiatici era sceso a 46"97. Per l’Italia è la sesta medaglia con 3 argenti e 3 bronzi nella storia ai Mondiali. Il lancio di Miressi è stato condizionato dalla velocità dell’asiatico, gli azzurri con Paolo Conte Bonin al debutto e senza Thomas Ceccon confermano la posizione e restano sempre sul podio dall’argento olimpico di Tokyo. 
 

Post in evidenza

SARÀ CREMONESE VS VENEZIA

SUPERATI CATANZARO E PALERMO  Gara senza storia finita 4-1. Match chiuso già nel primo tempo con i gol di Vazquez, Buonaiuto e Coda. Nella r...