giovedì 4 maggio 2023

IL LUTTO

ALESSANDRO D'ALATRI MORTO A 68 ANNI

Il regista Alessandro D'Alatri è morto a 68 anni a causa di una malattia. La notizia si è diffusa nel pomeriggio di oggi, mercoledì 3 maggio 2023. Nato a Roma il 24 febbraio 1955, D'Alatri aveva debuttato al cinema dietro la macchina da presa, dirigendo nel 1991 il film Americano rosso. Tre anni dopo diresse uno dei suoi film più famosi, da lui scritto e diretto: Senza pelle con Kim Rossi Stuart e Anna Galiena, film che gli valse il David di Donatello nel 1995 per la Migliore sceneggiatura.

I SUCCESSI—  Nel corso degli ultimi anni ha diretto film come I giardini dell'Eden nel 1998, Casomai nel 2002 e La febbre nel 2005, e in parallelo non ha mai disdegnato la regia televisiva. Fu lui, nel 2018, a dirigere la serie di successo I bastardi di Pizzofalcone nel 2018 e, tre anni dopo, sei episodi della serie Il commissario Ricciardi.

 

Post in evidenza

IL PERCORSO DELLE 12 CASE IN ASTROLOGIA

SCOPRIAMOLO INSIEME (fonte Tgcom) L'Astrologia offre uno sguardo profondo e significativo sulle varie sfaccettature della vita umana att...