mercoledì 10 maggio 2023

MONDIALI JUDO

LOMBARDO E' ARGENTO NEL 73 KG

Sfuma l’impresa di Manuel Lombardo di vincere il primo titolo mondiale in ambito maschile per il judo italiano. Il 24enne torinese, alla sua seconda finale iridata dopo quella del 2021 nei 66 kg, conquista l’argento nei 73 kg cedendo allo svizzero Nils Stump per squalifica. Una decisione maturata dopo un controllo alla video review durante il golden score su un attacco di Manuel, inizialmente sembrato vincente, ma poi ritenuto pericoloso dai giudici di gara: nel proiettare l’avversario, la testa dell’azzurro si è infatti ritrovata in una posizione di pericolo e la regola a tutela degli atleti è ferrea, così la squalifica. "Oggi mi sentivo bene - ha dichiarato a caldo Manuel - e potevo fare sicuramente di più . Non è il metallo per cui sono venuto fin qui. Perdere la finale così è veramente devastante. Ora torno a casa con qualche cosa in più su cui dovrò lavorare, preparando al meglio il prossimo appuntamento". Grazie al suo prezioso argento, l'Italia può comunque gioire per la terza medaglia in tre giorni di gara (due i bronzi conquistati da Giuffrida e Scutto): è già la migliore prestazione di sempre per la squadra azzurra ai Mondiali.
 

Post in evidenza

PARIGI 2024

UNA COLLEZIONE DI OROLOGI CELEBRA I GIOCHI OLIMPICI  Una collezione di orologi dedicata ai valori universali dello sport. Non poteva che ess...